lebanese platter of savory breads
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Twitter Icon
Lebanese zaatar
SU DI NOI

Nell’estate 2014, abbiamo fatto i bagagli e siamo saliti su un volo di sola andata per la Norvegia per fare del volontariato in un caseificio e dare la caccia a ricette tradizionali norvegesi. Da lì è cominciato il nostro viaggio da sogno per raccogliere e conservare le ricette tradizionali culinarie, e per conoscere l’agricoltura eco-friendly di tutto il mondo. Da allora abbiamo vissuto in locali di volontariato in Svezia, Croazia, Italia, Cipro, Libano, Egitto, Spagna, Sud Corea, e Vietnam. Per tutto il tempo, raccogliendo e registrando la loro cultura culinaria da condividere con voi.

La Pagina delle Ricette Tradizionali è possibile accedere alle ricette tradizionali che abbiamo pubblicato e raccolto provenienti da tutto il mondo, incluse ricette speciali come le ricette vegetariane, le ricette vegane, e le ricette senza glutine.

 

La Pagina Avventure vi connette con le storie di cuochi che abbiamo incontrato e con le esperienze culinarie internazionali che abbiamo vissuto durante il nostro viaggio.

 

La Pagina delle Raccomandazioni Locali (disponibile a breve!) che elencherà le nostre raccomandazioni di viaggio e i nostri posti preferiti in ciascun paese che abbiamo visitato. Nel frattempo, inviateci un’e-mail con le vostre raccomandazioni locali.

 

La Pagina di Short Films (disponibile a breve!) vi connette ai documentari che abbiamo girato sull’esperienze culinarie internazionali che abbiamo vissuto durante la nostra caccia di ricette tradizionali!

Incontrare Il Team:
Anthony Morano

Anthony è il capo della logistica, della pianificazione, delle operazioni, della sensibilizzazione della comunità, della finanza e il gelateraio. Quando non sta decidendo dove andremo, contattando i futuri ospiti, scrivendo contenuti, controllando le offerte di volo, o impiegando i suoi muscoli sui terreni agricoli, lo si trova in cucina con un termometro e rifrattometro a fare il suo ultimo lotto di gelato.

 

Anthony è cresciuto a Garden City, NY in una famiglia italo-americana con una sorella più grande e un fratello più piccolo. La sua innata passione per il cibo e per le operazioni si è sviluppata attraverso innumerevoli pranzi domenicali durante i quali si intrufolava in cucina a provare la salsa. Lui la chiama "controllo qualità."

 

Anthony Morano

Leila è il direttore della fotografia, videografia, dell’editing, e il design creativo per I Cacciatori di Ricette. I suoi compiti comprendono: lo sviluppo del sito web, la manutenzione, la progettazione grafica, l’editing delle foto, l’editing dei video, e Instagram.

Leila è una libanese americana, che è cresciuta a Duxbury, Massachusetts, insieme a 4 fratelli e sorelle. Ama cucinare cibi libanesi come hummus, baba ghanoush, Tabbouli, Molokhia e carciofi (il suo cibo preferito). Leila è nel proprio elemento quando si trova in mezzo alla natura e agli animali. Ama i fuochi, i forni d’argilla e la cottura.

Motti del Team:
"divertiamoci!"

In ogni esperienza che abbiamo avuto di registrazione di una ricetta, ce ne siamo andati via con una nuova comprensione e apprezzamento per le persone e la cultura che viviamo. È incredibile come questi individui tengano unita la famiglia, gli amici e la comunità ai loro tavoli per la cena. Facciamo del nostro meglio per assicurarci che questi individui vivano l’esperienza sentendosi apprezzati e riconosciuti per l’amore che danno. Onorati a ogni invito nelle case delle famiglie, e posto di lavoro, mostriamo la nostra gratitudine portando energia positiva ed entusiasmo. Cerchiamo di rendere un giorno ordinario...straordinario, grazie ad alcune semplici parole di incoraggiamento, “divertiamoci.”

"Sii senza paura"

Il nostro viaggio si basa sulla capacità di incontrare nuove persone, provare nuove cose, e attraversare confini. Siamo costantemente fuori dalla nostra zona di confort domandando agli stranieri la loro conoscenza, o di incontrare la loro nonna. Qual è la cosa peggiore che può succedere? Un “No” con uno sguardo imbarazzato? Non è poi così male, considerando l’ammontare di Sì che si ricevono da nonne entusiaste di condividere la loro storia, le ricette, e il loro vestito da sposta. Abbiate il coraggio d chiedere, di cambiare, di provare, e di non aver paura.

"Seguire i Segni"

I segni arrivano in ogni forma e misura; un segno potrebbe essere la raccomandazione di una persona, una sensazione che provi, una coincidenza che si verifica. Devi fidarti del tuo intuito sia nel bene sia nel male, permettendo alla serendipità di fare il proprio corso. Come diciamo noi, “se contrasti i segnali, smetteranno di arrivare”.

Ci sono molti momenti in cui ci sentiamo sopraffatti e stanchi, quando non parliamo la lingua, quando una storia non entusiasma, o quando abbiamo spine di un frutto di cactus nelle mani durante una pedalata. Urti, cadute, pause, o come volete chiamarle, accadranno. Non è sempre facile vedere la luce in fondo al tunnel, ma un paio di parole di incoraggiamento possono illuminare la strada. Lavorando come un team, ci affidiamo l’uno all’altro. “L’hai capito” è il nostro motto per incoraggiarci a vicenda…perché possiamo farlo!

"Puoi Farlo"
"Cento Per Cento"

Sforzandoci al 100% ed entusiasmandoci al 100% , non abbiamo mai rimpianti. Non importa cosa, proseguiamo e ce la mettiamo tutta. Dalla prima volta che proviamo qualcosa di nuovo, alla millesima volta che otteniamo un No come risposta, diamo il “Cento per Cento!”

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • Google+ - White Circle
  • Pinterest - White Circle
  • Twitter - White Circle
"La scoperta e la conservazione della cultura tradizionale del cibo, un paese alla volta.."
Seguici
  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • Google+ - White Circle
  • Pinterest - White Circle
  • Twitter - White Circle
Cerca Il Nostro Sito